Vai al contenuto

MENU

ARTICOLO

Il mercato si sta muovendo…

Mentre ci avviciniamo agli sgoccioli del 2022, sappiamo per certo una cosa. Il mercato si sta muovendo e con lui anche il talento. L’incertezza e lo stress nel settore spesso rivelano sistemi deboli di supporto e leadership. 

 

Il reclutamento, lo sappiamo bene, è la linfa vitale di qualsiasi brand immobiliare. Come sviluppi con successo un programma coerente che attirerà i talenti? Come stimoli o metti in evidenza le passioni e i tuoi punti di forza per vendere immobili e attirare agenti? Il segreto è lo storytelling.

 

Crediamo che la miglior strategia di reclutamento sia quella di raccontare la tua storia. Come riesci a fidelizzare i tuoi collaboratori? Facendogli vivere la storia che racconti.

 

Come narratore, cosa condividerai del tuo modo di fare immobiliare? Quali strumenti, risorse e vantaggi fornisci agli agenti immobiliari nuovi del settore o a quelli esperti per aiutarli a raggiungere il successo più velocemente?

 

Crediamo che queste componenti siano la chiave essenziale per uno sviluppo di successo:

 

Implementazione dei sistemi

 

All’interno del settore immobiliare, raggiungere il successo può sembrare semplice, ma non lo è affatto. Ciò che è impegnativo è essere coerenti nel perseguire l’obiettivo che desideri.

 

Gestione del tempo

 

Con i vari compiti e responsabilità di un broker di successo, gestire il tempo in maniera efficace è essenziale. Per reclutare costantemente utilizzando lo storytelling, costruisci un programma editoriale che stupisca tutti. Raccomandiamo inoltre attività in blocco e pianificazione costante, così che tu abbia il tempo per supportare i tuoi agenti immobiliari, la tua attività nel senso più generale del termine e soprattutto avere il giusto spazio per svolgere le attività di reclutamento.

 

Gli strumenti giusti:

 

Sito web:

 

Una forte immagine digitale è imperativa per i professionisti del settore immobiliare oggi. Fornire l’opportunità ai nuovi agenti e a quelli esperti di esplorare la tua cultura aziendale, i valori fondamentali e la leadership attraverso un sito web di reclutamento efficace e coinvolgente, fa la differenza. Puoi anche presentare il tuo modello provvigionale e altri fattori importanti per la tua intermediazione immobiliare. Permetti a ciascuno di “Fare i conti” per fare un paragone tra i guadagni attuali degli agenti e quelli che avrebbero all’interno della tua azienda.

 

Valutazioni e recensioni:

 

Nell’attuale mercato in evoluzione, i professionisti del settore immobiliare di oggi desiderano essere  guidati e supportati. Richiedi costantemente feedback e valutazioni ai tuoi agenti attuali, che fanno riferimento alla tua professionalità, affidabilità, reattività e competenza del settore.

 

Utilizzo di un CRM:

 

Per molti anni, abbiamo consigliato agli agenti immobiliari di utilizzare qualsiasi CRM, ma nei tempi frenetici e in continua evoluzione di oggi, consigliamo di impegnarsi con un CRM specifico per il reclutamento immobiliare. Una volta che hai aggiunto il tuo database, le risorse e le funzionalità aggiuntive disponibili ti guideranno verso l’ottimizzazione di questo processo delicato e importante. Questo vale sia per i talenti che desideri attrarre, che per i professionisti esistenti. Come sappiamo, la fidelizzazione è il reclutamento più efficace ed efficiente che si possa fare. Il CRM giusto ti permetterà di fare proprio questo!

 

Comunicazione coerente:

 

Il reclutamento è costruire, sviluppare e mantenere relazioni. Devi essere il loro broker fino a quando non sei il loro broker. Attrarre talenti consiste nello stabilire e mantenere la fiducia, in modo coerente.

 

Marketing:

 

Stabilire una campagna di marketing coerente che racconti la tua storia è essenziale. Il tuo marketing dovrebbe incuriosirli e generare in loro il desiderio di saperne di più su di te e sulla tua attività di intermediazione immobiliare. Chiedendo più di quanto dici, farai bingo assicurandoti il colloquio.

 

Devono essere creati più canali di comunicazione affinché la tua storia possa arrivare al target giusto. Consigliamo tutto, dalle lettere (consegnate a casa dei potenziali agenti), social media, e-mail e tutti gli altri mezzi di comunicazione visibili affinché tu possa rimanere impresso nelle loro menti. Ricorda, dai loro un motivo per visitare il tuo sito web e saperne di più sulla tua intermediazione.

 

Divulgazione:

 

Per anni abbiamo sottolineato e affermato di “fare le chiamate”… oggi non ci limitiamo a comporre un numero a 10 cifre. I broker immobiliari responsabili della crescita della loro intermediazione hanno più mezzi di comunicazione disponibili e hanno più opportunità di “fare una chiamata” di successo. 

 

UNO dei mezzi più efficaci di sensibilizzazione per la narrazione è il video. Raccontare letteralmente la tua storia attraverso un video ha una grande ricompensa in termini di successo. Inoltre, il tasso di apertura del video supera di gran lunga l’e-mail.

 

Facciamo una premessa, non c’è un marketing così fantastico che gli agenti immobiliari correranno alla tua porta e imploreranno di unirsi a te. Devi guidare, perseguire e invitarli a venire a scoprire di più sul tuo modello e sulla tua cultura aziendale. Devono sperimentare l’atmosfera che si respira nella tua agenzia di intermediazione. 

 

Fai la chiamata!

 

Il colloquio:

 

E se potessi utilizzare lo stesso talento e la stessa passione che usi per vendere immobili per assumere il talento che desideri? Cosa succede se l'”intervista” diventa una consultazione con l’acquirente? E se una volta faccia a faccia, chiedi più di quanto dici e massimizzi l’opportunità?

 

In Realty ONE Group, alleniamo i nostri affiliati e incoraggiamo ciascuno di loro ad adottare un processo di “intervista” che elimina la paura e infonde valore al marchio durante il faccia a faccia.

 

Proprio come lavorare con un acquirente, il tuo piano deve essere strutturato in modo da consentirti di acquisire le informazioni per fornire efficacemente le soluzioni necessarie, consentendo al  candidato di rendersi conto che il mercato si sta muovendo, e anche loro dovrebbero.

 

Chiedi più di quanto tu dica

 

Elabora un elenco di domande di approfondimento che ti permetteranno di scoprire ragioni convincenti per cui il candidato si possa trasferire oggi. Incontrali dove sono e fornisci una soluzione per soddisfare ogni esigenza. Chiedi: “quante transazioni aggiuntive potresti chiudere con questo (strumento, risorsa, beneficio, supporto)? Monetizza ogni opportunità.

 

Chiedi loro di unirsi a te e al tuo progetto

 

UNA delle parti più (se non la più) importanti di questo processo è chiedere loro di unirsi al vostro progetto oggi. Se pensi che lo faranno, molto probabilmente non lo faranno.

 

Abbi il coraggio di fargli dire “non ancora” e poi utilizzare le tue abilità di gestione delle obiezioni per aiutarli a capire che sei la soluzione di cui hanno bisogno nel mercato più incerto e impegnativo degli ultimi anni. E che con la tua leadership e la tua guida, sei la soluzione per arrivare a un grande successo più velocemente!